Inglese

Europe has been in an economic depression for an entire political generation. There have been mini-cycles of growth within this span, but the underlying picture has been one of chronically low investment and wasting decline. “Growth has been appalling for two decades by world standards,” said Costas Lapavitsas, a professor at the University of London (Soas) and author of the State of Capitalism. “The manufacturing base has been disappearing since 2000 and I don’t see any real evidence that they are responding to it. The balance of probability is that this decade will be even worse than the previous one,” he said. “The social tensions beneath the surface are enormous and it’s unclear how they are going to hold the whole system together,” said Prof Lapavitsas, who was a radical Greek MP during the Athens Spring. The EU institutions will not revert to extreme budget retrenchment of the lost decade, though there will be some belt-tightening as the Stability Pact comes back into force. “There has been a great deal of learning,” said Mark Blyth, author of Austerity: The History of a Dangerous Idea. “They got the message once the crisis began to morph into political populism. They discovered that when you run a contractionary fiscal policy the effects are in fact contractionary, and if you keep doing this to people, they are going to get really angry,” he said. “The EU is not going to do that again. The danger I see instead is a kind of monetary austerity that is quasi-deflationary and does just enough damage to an economy already in trouble that you end up in a bad equilibrium. The real risk is the long-dragging condition of semi-slump that festers slowly like a bad marriage,” said Professor Blyth, now at Brown University in the US.

Italiano

L’Europa è in depressione economica da un’intera generazione politica. Ci sono stati mini-cicli di crescita in questo arco di tempo, ma il quadro di fondo è stato quello di investimenti cronicamente bassi e di declino sprecato. “La crescita è stata spaventosa per due decenni rispetto agli standard mondiali”, ha affermato Costas Lapavitsas, professore all’Università di Londra (Soas) e autore di State of Capitalism. “La base manifatturiera sta scomparendo dal 2000 e non vedo alcuna prova concreta che stiano reagendo. L’equilibrio delle probabilità è che questo decennio sarà ancora peggiore del precedente”, ha affermato. “Le tensioni sociali sotto la superficie sono enormi e non è chiaro come riusciranno a tenere insieme l’intero sistema”, ha affermato il professor Lapavitsas, deputato greco radicale durante la Primavera di Atene. Le istituzioni dell’UE non torneranno all’estrema riduzione di bilancio del decennio perduto, anche se ci sarà qualche stretta di cinghia con il ritorno in vigore del Patto di stabilità. “C’è stato un grande apprendimento”, ha affermato Mark Blyth, autore di Austerity: The History of a Dangerous Idea. “Hanno recepito il messaggio quando la crisi ha cominciato a trasformarsi in populismo politico.Hanno scoperto che quando si porta avanti una politica fiscale restrittiva gli effetti sono in realtà restrittivi, e se si continua a fare questo alle persone, queste si arrabbieranno davvero”, ha detto. “L’UE non lo farà di nuovo. Il pericolo che vedo invece è una sorta di austerità monetaria che è quasi deflazionistica e fa un danno sufficiente a un’economia già in difficoltà da ritrovarla in un cattivo equilibrio. Il rischio reale è la condizione di semi-depressione che si protrae a lungo e che peggiora lentamente, come un cattivo matrimonio”, ha affermato il professor Blyth, ora alla Brown University negli Stati Uniti.

ingleseitaliano.com | Usando il traduttore di testo Inglese-Italiano?

Assicurati di rispettare le regole della scrittura e la lingua dei testi che tradurrai. Una delle cose importanti che gli utenti dovrebbero tenere a mente quando si utilizza il sistema di dizionario ingleseitaliano.com è che le parole e i testi utilizzati durante la traduzione sono memorizzati nel database e condivisi con altri utenti nel contenuto del sito web. Per questo motivo, ti chiediamo di prestare attenzione a questo argomento nel processo di traduzione. Se non vuoi che le tue traduzioni siano pubblicate nei contenuti del sito web, ti preghiamo di contattare →"Contatto" via email. Non appena i testi pertinenti saranno rimossi dal contenuto del sito web.


Norme sulla privacy

I fornitori di terze parti, tra cui Google, utilizzano cookie per pubblicare annunci in base alle precedenti visite di un utente al tuo o ad altri siti web. L'utilizzo dei cookie per la pubblicità consente a Google e ai suoi partner di pubblicare annunci per i tuoi utenti in base alla loro visita ai tuoi siti e/o ad altri siti Internet. Gli utenti possono scegliere di disattivare la pubblicità personalizzata, visitando la pagina Impostazioni annunci. In alternativa, puoi offrire agli utenti la possibilità di disattivare l'uso di cookie da parte di fornitori di terze parti per la pubblicità personalizzata, visitando la pagina www.aboutads.info.